La Svizzera a piedi

Galleria fotografica

Escursioni a piedi nei dintorni

Lötschberg-Panoramaweg
Lötschberg-Panoramaweg
Tappa 2, Kandersteg–Selden
Visualizzare tutto
Via Alpina
Via Alpina
Tappa 14, Kandersteg–Adelboden
Visualizzare tutto
Wageti-Rundweg
Wageti-Rundweg
Percorso 441, Kandersteg, Bahnhof–Kandersteg, Bahnhof
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Lötschberg–Jura
Lötschberg–Jura
Tappa 1, Kandersteg–Thun
Visualizzare tutto
Kandersteg
Chluse (Kandersteg–Gasteretal)

Chluse (Kandersteg–Gasteretal)

Il Lötschepass non è stato praticamente mai inserito nei progetti di politica viaria per il potenziamento dei collegamenti da Berna al Vallese e verso l'Italia. Troppo ripido e disagevole era il collegamento dalla Gasteretal alla Lötschental.
Contrariamente al vicino Gemmi, il Lötschepass non ha mai goduto della stessa importanza nell’ambito dei trasporti nel Vallese: alla Lötschental mancava un bagno termale come il Leukerbad, alle pendici meridionali del Gemmi, le cui sorgenti calde erano note già in epoca romana.

Solo nel 1840 venne eseguita una perizia che prevedeva la costruzione di una strada nella Gasteretal e di una galleria di sommità per Kippel. Nella seconda metà del XIX secolo furono avviati i lavori di costruzione, che tuttavia servirono a rendere accessibili gli insediamenti temporanei nella Gasteretal. Alla vigilia della prima Guerra Mondiale, vennero eseguiti degli interventi di miglioramento sul tratto di strada fino a Selden. Una parte di questo collegamento è stata realizzata con l'ausilio di cariche di dinamite e oggi costituisce una spettacolare strada di valico nella Chluse, come viene chiamata la gola. I parapetti murati, i muri a secco, i cordoni, i ponti ad arco, i tunnel e una semigalleria danno vita a uno straordinario capolavoro architettonico che può essere ammirato ancora oggi.

L’esperienza escursionistica offerta dalla strada è molto più intensa di quella offerta dall'insipido tracciato della mulattiera; per questo vale la pena, nonostante il traffico di autoveicoli, percorrere questo tratto nella Chluse. Dopo quasi cent’anni, la strada si presenta ancora nelle sue vesti originarie. Può pertanto essere considerata una fortuna il fatto che la possibilità di costruire delle varianti alla galleria del Lötschberg non sia mai stata presa seriamente in considerazione.
Il Lötschepass non è stato praticamente mai inserito nei progetti di politica viaria per il potenziamento dei collegamenti da Berna al Vallese e verso l'Italia. Troppo ripido e disagevole era il collegamento dalla Gasteretal alla Lötschental.
Contrariamente al vicino Gemmi, il Lötschepass non ha mai goduto della stessa importanza nell’ambito dei trasporti nel Vallese: alla Lötschental mancava un bagno termale come il Leukerbad, alle pendici meridionali del Gemmi, le cui sorgenti calde erano note già in epoca romana.

Solo nel 1840 venne eseguita una perizia che prevedeva la costruzione di una strada nella Gasteretal e di una galleria di sommità per Kippel. Nella seconda metà del XIX secolo furono avviati i lavori di costruzione, che tuttavia servirono a rendere accessibili gli insediamenti temporanei nella Gasteretal. Alla vigilia della prima Guerra Mondiale, vennero eseguiti degli interventi di miglioramento sul tratto di strada fino a Selden. Una parte di questo collegamento è stata realizzata con l'ausilio di cariche di dinamite e oggi costituisce una spettacolare strada di valico nella Chluse, come viene chiamata la gola. I parapetti murati, i muri a secco, i cordoni, i ponti ad arco, i tunnel e una semigalleria danno vita a uno straordinario capolavoro architettonico che può essere ammirato ancora oggi.

L’esperienza escursionistica offerta dalla strada è molto più intensa di quella offerta dall'insipido tracciato della mulattiera; per questo vale la pena, nonostante il traffico di autoveicoli, percorrere questo tratto nella Chluse. Dopo quasi cent’anni, la strada si presenta ancora nelle sue vesti originarie. Può pertanto essere considerata una fortuna il fatto che la possibilità di costruire delle varianti alla galleria del Lötschberg non sia mai stata presa seriamente in considerazione.

Chluse (Kandersteg–Gasteretal)

Adresse

Bundesinventar der historischen Verkehrswege der Schweiz (IVS)
www.ivs.admin.ch

Servizi

Località

Kandersteg
Kandersteg
Selden
Selden
Visualizzare tutto

Alloggio

Balmhornhütte SAC
Balmhornhütte SAC
Kandersteg
Blümlisalphütte SAC
Blümlisalphütte SAC
Kandersteg
Doldenhornhütte SAC
Doldenhornhütte SAC
Kandersteg
Fründenhütte SAC
Fründenhütte SAC
Kandersteg
Hotel Victoria Ritter AG
Hotel Victoria Ritter AG
Kandersteg
Visualizzare tutto

Escursioni a piedi nei dintorni

Lötschberg-Panoramaweg
Lötschberg-Panoramaweg
Tappa 2, Kandersteg–Selden
Visualizzare tutto
Via Alpina
Via Alpina
Tappa 14, Kandersteg–Adelboden
Visualizzare tutto
Wageti-Rundweg
Wageti-Rundweg
Percorso 441, Kandersteg, Bahnhof–Kandersteg, Bahnhof
Visualizzare tutto

Ciclismo nei dintorni

Lötschberg–Jura
Lötschberg–Jura
Tappa 1, Kandersteg–Thun
Visualizzare tutto