999 Schönberg-Weg
999 Schönberg-Weg

La Svizzera a piedi

Schönberg-Weg

Schönberg-Weg

Malbun, Jöraboda–Stachlerkopf–Schönberg–Bergleswes–Malbun, Jöraboda

Servizio sul sentiero
82 foto

WL_999_DSCF5609_F_M.jpg
Schönberg-Weg

Schönberg-Weg

Escursione sullo Schönberg nel Principato del Liechtenstein. Adornata da bellissimi prati, la cima offre una vista indimenticabile sulle cime e le valli del principato, sulla Svizzera e sull’Austria, grazie alla sua posizione nel cuore delle Alpi del Liechtenstein.
Malbun è la località di villeggiatura più famosa del Principato del Liechtenstein. Il villaggio di montagna è piccolo e familiare, ma offre una grande rete di sentieri di montagna nel bel mezzo di una natura incontaminata. Il sentiero verso Schönberg comincia dal parcheggio all'entrata del villaggio. Alla cappella Friedenskapelle, il facile sentiero Sassweg si dirama verso l’alpeggio di Sass. Da qui, il sentiero alpino sale nella foresta fino al Sassförkle. La sella segna lo spartiacque tra le Alpi del Sass e del Guschg.

Dal Sassförkle, un sentiero più impegnativo si snoda in salita attraverso una zona di pascolo e continua con numerosi tornanti stretti attraverso il pendio dello Stachlerkopf. I "Drei Kapuziner" (i tre Cappuccini) sono degli speroni rocciosi che assomigliano a tre monaci quando li si osserva dall’alpeggio Guschg. Da qui, un sentiero di montagna, parzialmente assicurato, conduce alla cresta sud-occidentale dello Schönberg, una distesa di fiori si offre hai nostri occhi. Sulla cima, si apre una vista magnifica sulle montagne del Liechtenstein, il Rätikon a sud-est e la valle del Reno, situata 1600 metri più in basso, fino alla catena dell’Alvier, il Churfirsten e il Säntis nell'Alpstein.

La via del ritorno passa dal Bärgi. Lo stretto sentiero scende dapprima attraverso una diversificata flora alpina, tra cui i magnifici rododendri. Da qui si continua per lo più nella foresta con lievi saliscendi fino a Sass Stall (1650 m s.l.m.). Nelle vicinanze si trovano delle profonde doline. Queste doline si formano quando le rocce, come il gesso che si trova qui, vengono aggredite dall'acqua che circola e si dissolvono in alcuni punti. Le cavità così create collassano e provocano dei grandi cedimenti alla superficie del terreno. Da lì, l'escursione riporta a Malbun via il sentiero Sassweg.
Escursione sullo Schönberg nel Principato del Liechtenstein. Adornata da bellissimi prati, la cima offre una vista indimenticabile sulle cime e le valli del principato, sulla Svizzera e sull’Austria, grazie alla sua posizione nel cuore delle Alpi del Liechtenstein.
Malbun è la località di villeggiatura più famosa del Principato del Liechtenstein. Il villaggio di montagna è piccolo e familiare, ma offre una grande rete di sentieri di montagna nel bel mezzo di una natura incontaminata. Il sentiero verso Schönberg comincia dal parcheggio all'entrata del villaggio. Alla cappella Friedenskapelle, il facile sentiero Sassweg si dirama verso l’alpeggio di Sass. Da qui, il sentiero alpino sale nella foresta fino al Sassförkle. La sella segna lo spartiacque tra le Alpi del Sass e del Guschg.

Dal Sassförkle, un sentiero più impegnativo si snoda in salita attraverso una zona di pascolo e continua con numerosi tornanti stretti attraverso il pendio dello Stachlerkopf. I "Drei Kapuziner" (i tre Cappuccini) sono degli speroni rocciosi che assomigliano a tre monaci quando li si osserva dall’alpeggio Guschg. Da qui, un sentiero di montagna, parzialmente assicurato, conduce alla cresta sud-occidentale dello Schönberg, una distesa di fiori si offre hai nostri occhi. Sulla cima, si apre una vista magnifica sulle montagne del Liechtenstein, il Rätikon a sud-est e la valle del Reno, situata 1600 metri più in basso, fino alla catena dell’Alvier, il Churfirsten e il Säntis nell'Alpstein.

La via del ritorno passa dal Bärgi. Lo stretto sentiero scende dapprima attraverso una diversificata flora alpina, tra cui i magnifici rododendri. Da qui si continua per lo più nella foresta con lievi saliscendi fino a Sass Stall (1650 m s.l.m.). Nelle vicinanze si trovano delle profonde doline. Queste doline si formano quando le rocce, come il gesso che si trova qui, vengono aggredite dall'acqua che circola e si dissolvono in alcuni punti. Le cavità così create collassano e provocano dei grandi cedimenti alla superficie del terreno. Da lì, l'escursione riporta a Malbun via il sentiero Sassweg.
12 km | 1 Tappa
840 m | 840 m
4 h 25 min
medio (sentiero di montagna) | medio

Andata | ritorno

Contatto

Liechtenstein Marketing
Äulestrasse 30
9490 Vaduz
Tel. +423 239 63 63
info@liechtenstein.li
www.tourismus.li

Servizi

Alloggio

Alpenhotel Malbun
Alpenhotel Malbun
Triesenberg
Visualizzare tutto

Località

Malbun (FL)
Malbun (FL)
Steg (FL)
Steg (FL)
Visualizzare tutto

Segnaletica

Segnaletica
Seguite il logo raffigurato per le escursioni sugli indicatori di direzione gialli. Durante la vostra escursione, prendete con voi, per sicurezza, una copia stampata della nostra mappa web.
Segnaletica